proroga termini bando 4.1.3.2.c


Ai Sindaci dei Comuni del territorio del GAL Sibilla
Loro sedi
Raccomandata e posta elettronica
Prot.n. 171/2011
Oggetto: PSR 2007- 2013 - Asse IV - PSL Sibilla - Misura 4.1.3.2 "Incentivazione di attività turistiche" – Bando Sottomisura 4.1.3.2.c "Incentivazione di attività turistiche. Sviluppo di attività di servizio turistico quali le guide naturalistiche, storico culturali, enogastronomiche, escursionistiche e o cicloturistiche (c.3)" - proroga termini, specifica e trasmissione allegato 1) al bando.

Con la presente si comunica che, il CdA del GAL Sibilla, nella seduta del 5 ottobre 2011, con riferimento al bando in oggetto ha deliberato:
proroga dei termini per la presentazione delle domande d'aiuto, e pertanto la domanda di aiuto:

- dovrà essere rilasciata dal SIAR entro e non oltre la scadenza perentoria del 14 novembre 2011 ore 13.00, a pena di irricevibilità;
- ed altresì, sempre a pena di irricevibilità, dovrà pervenire, corredata della documentazione definita al punto 10.3 del presente bando al GAL Sibilla sita a Camerino, località Rio 1 A (cap 62032) (MC), entro e non oltre il giorno 21 novembre 2011 ore 13.00 (l'ufficio del GAL è aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 – farà fede il timbro apposto del protocollo del GAL Sibilla) in un unico plico chiusola seguente specifica al punto 10.3 del bando. Sostituzione della frase "del relativo impegno finanziario al cofinanziamento della parte non finanziata dal GAL" con la frase "dell'attestazione della prenotazione di spesa relativa al cofinanziamento della parte non finanziata dal GAL" e pertanto il punto è così formulato:
10.3 ELENCO DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE ALLEGATA ALLA DOMANDA D'AIUTO
La domanda di aiuto dovrà essere corredata dalla documentazione di seguito indicata a pena di inammissibilità:
- Atti degli Enti locali partecipanti al partenariato di approvazione del progetto, di approvazione della dichiarazione di adesione al progetto integrato e dell'attestazione della prenotazione di spesa relativa al cofinanziamento della parte non finanziata dal GAL, di indicazione del comune capofila e di autorizzazione al Comune capofila di presentare la domanda dì aiuto in nome e per conto del partenariato.
- Dichiarazione di adesione al partenariato progettuale, sottoscritta dagli enti locali proponenti (allegato 1).

Altra documentazione da presentare:
- ricevuta di protocollazione rilasciata dal SIAR;
- copia della domanda d'aiuto stampata da SIAR;
- Dichiarazione di non inaffidabilità (allegato 2).

Poiché, per mero errore materiale di impaginazione del bando sul sito www.galsibilla.it , l'allegato 1) Dichiarazione di adesione al partenariato progettuale è stato caricato parzialmente, si trasmette, in allegato la versione completa dell'allegato 1).

Si prega di effettuare la pubblicazione presso albo pretorio .

Cordiali saluti

Camerino, 6 ottobre 2011

Newsletter




Joomla Extensions powered by Joobi
ARCHIVIO NEWSLETTER

Territorio - Comuni - Popolazione

territorio img

La superfice totale complessiva del GAL è pari a 2.054.92 kmq. con una popolazione  di 135.154 abitanti.

LEGGI TUTTO

Chi siamo

chisiamo img

ll Gruppo di Azione Locale "GALSibilla" è una società consortile mista a responsabilità limitata, costituitasi con atto del 29/01/2001, senza scopo di lucro che ha come  finalità prioritaria la progettazione, la gestione e l'attuazione del Piano di Sviluppo Rurale Marche 2014 / 2020.
LEGGI TUTTO

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy. Approfondisci